Visita il Ticino con noi

Vieni e unisciti a noi per pedalare sui sentieri più famosi e belli, delle montagne della regione del Ticino, o del resto della Svizzera.
Prenota già oggi la tua guida
.

#twowheelsonelove

Perché scegliere Ticinofreeride?

Facciamo il nostro lavoro con passione già da 10 anni e sappiamo dove trovare i migliori percorsi per tutti i tipi di biker, inoltre abbiamo un’approfondita conoscenza di tutti i buoni ristoranti della regione e sappiamo dove trovare il miglior caffè o gelato.

Il nostro team è composto interamente da guide certificate “Swiss Cycling MTB Guide”.
Siamo anche a disposizione per le vostre necessità in ambito della supervisione per creazioni di contenuti mediali, supporto alla produzione, scouting di location adatte, corsi di formazione, il vostro evento, e molto altro!

Guiding

La prima volta in Ticino o in Svizzera e non sapete esattamente dove andare?

Perché non prenotare una delle nostre guide locali che ti potrà mostrare questa bellissima parte del mondo.
La tua guida sa di certo dove trovare i migliori percorsi per tutti i tipi di biker e ha una conoscenza approfondita di tutti i buoni ristoranti e grotti nella regione.

1 giornata - IL PIÙ POPOLARE

CHF 630.00
Dalle 9.00 alle 16.00
Prezzo per istruttore / guida

1/2 giornata

CHF 370.00
9.00 – 12.00 o 13.00 – 16.00
Prezzo per istruttore / guida

Prezzo orario

CHF 120.00
Minimo 2 ore
Prezzo per istruttore / guida

 Bike shuttle

Fatti trasportare e accompagnare su alcuni dei migliori e più belli singletrail che il Ticino / Svizzera e l’area circostante hanno da offrire.
Offriamo una vasta gamma di percorsi per vari livelli di abilità, quindi ci sarà qualcosa per tutti e questo grazie alla nostra collaborazione con una grande rete di guide MTB in tutta la Svizzera.

 

Shuttle tour & guide – full day
  • 1060.- CHF
  • guida MTB certificata
  • autista
  • furgone + rimorchio
  • km illimitati, in tutto il Sopraceneri o Sottoceneri
  • snack on the road
  • fino a 6 biker con le loro bici (=> da 170 CHF/testa)
  • partenza dalla stazione FFS di Locarno
Shuttle tour – full day
  • 630.- CHF
  • autista
  • furgone + rimorchio
  • km illimitati, in tutto il Sopraceneri o Sottoceneri
  • snack on the road
  • fino a 7 biker con le loro bici (=> da 90 CHF/testa)
  • partenza dalla stazione FFS di Locarno

Corsi privati

Corsi di tecnica di guida personalizzati per tutte le età e livelli, da soli o in gruppo.
Ti mostreremo come puoi goderti i sentieri sulla tua bici con maggiore sicurezza e divertimento.

Esci all’aria aperta e per un po’ dimentica la tecnologia!

In modo giocoso e orientato all’esperienza, insegniamo a bambini, adolescenti e ai novizi di questo sport, la tecnica di guida necessaria su come gestire la bicicletta in modo sicuro e giocoso.

Che tu sia un principiante o un piccolo campione, il nostro modello ti assicura di trovare la giusta confidenza.

Facciamo pratica in un posto sicuro, e poi seguiamo i vari sentieri della regione per applicare ciò che abbiamo appreso.

Corso per principianti / Età: da 8 anni / da 1 a 8 partecipanti

Obiettivi di apprendimento:

  • Regolazione cockpit e bici
  • Salita e discesa
  • Posizioni del corpo, del piede e della pedivella
  • Tecnica per cambiare i rapporti
  • Tecnica di guida, pedalata, curvare e frenare su varie superfici
  • Guidare in piedi
  • Posizioni in salita e in discesa

Costi:
CHF 70.- l’ora
+ CHF 10.- per ogni partecipante supplementare

Corso per avanzati / Età da 16 anni / da 1 a 8 partecipanti

Obiettivi di apprendimento:

  • Guidare in gruppo
  • Scelta della linea ideale
  • Rollare gli ostacoli
  • Sollevare la ruota anteriore e posteriore
  • Bunnie Hop
  • Alzare la ruota posteriore per curve strette
  • Manual e wheelie
  • Salti

Costi:
CHF 70.- l’ora
+ CHF 10.- per ogni partecipante supplementare

Le ultime news

Le abilità con il drone di un altro mondo a Châtel
Antoine Buffart, local del Bikepark Châtel, è noto per il suo particolare approccio alla mountain bike. Probabilmente lo ricorderete per i suoi passaggi senza mani sulla Vink Line o per aver portato il suo background di trialista nel parco.... Ebbene, preparatevi a sorprendervi ancora una volta quando si cimenterà nel volo di un drone fpv e mostrerà abilità di un altro mondo. 🔥

Non c'è niente di meglio dei droni quando si tratta di mostrare ciò che Châtel ha da offrire e piloti come Simon Pierguidi, Yannick Baechler, Nicolas Baechler, Marius Perraudin e Candice Tupin.

Se questo non vi fa venire voglia di pedalare, chiamate il vostro medico perché forse potreste avere un serio problema di salute. 🚑
.
.
.
.
.
#fpv #drone #fpvfreestyle #fpvlife #fpvdrone #fpvaddiction #gopro #fpvracing #dronestagram #drones #fpvaddict #droneracing #quadcopter #fpvpilot #dronelife #dji #fpvmagazine #fpvlifestyle #dronephotography #fpvracer #fpvquad #quaddiction #fpvdrones #runcam #droneoftheday #multirotor

Image for shared link
Drone skills from another world in Châtel

Bikepark Châtel’s local Antoine Buffart is well known for his particular approach to mountain biking. You probably remember him from his no-hands...

www.youtube.com

Che impatto abbiamo noi mountainbiker sulla natura?
La mountain bike può quindi creare un legame più forte e una maggiore consapevolezza nei confronti dell’ambiente, su questo siamo tutti d'accordo. Allo stesso tempo, come tutti gli altri sport all'aria aperta, ha un impatto sulla... natura.
Innanzitutto, la cosa più importante è che non si può dire in generale che la mountain bike abbia un impatto ambientale maggiore rispetto ad altri sport all'aria aperta. In linea di principio, sono i trail stessi ad avere il maggiore impatto sugli sport su sentiero. E con i sentieri, l'impatto può essere gestito.

Ecco perché il principio si applica:
Un'infrastruttura ben pianificata, ufficiale e coordinata è la chiave per una pratica sportiva rispettosa dell'ambiente!
Idealmente, i biker vengono canalizzati verso luoghi dove possono perseguire la loro passione senza causare danni. Il design dei trail determina la loro longevità, influenza il comportamento dei ciclisti sul sentiero e riduce la creazione di scorciatoie o di sentieri "selvaggi", ad esempio rendendo l'offerta ufficiale divertente. Una buona gestione delle infrastrutture previene i danni invece di doverli riparare. Perché la natura a volte impiega molto tempo per rigenerarsi. Per noi biker, tuttavia, questo significa anche attenersi ai sentieri esistenti, pianificare correttamente i tour e acquisire una buona tecnica di guida.

Cosa possono influenzare gli appassionati di mountain bike e di altri sport all'aria aperta e cosa possiamo fare nei confronti della selvaggina stressata dovuto alla reazione di fuga? Oppure per quanto riguarda la qualità del suolo che subisce l'erosione? Oppure per il tempo di recupero della vegetazione per i nuovi sentieri e le scorciatoie dai sentieri esistenti?

Come già accennato, l'esperienza della natura gioca un ruolo fondamentale nei tour in mountainbike di tutti noi, questo fatto è dimostrato dallo studio europeo "What is Sustainable?

"Il trattamento sostenibile della natura sta a cuore agli appassionati di mountain bike ...europei. Gli atteggiamenti e i comportamenti dichiarati indicano la volontà di ridurre l'inquinamento ambientale e di proteggere attivamente la natura. Ciò si riflette in particolare nel fatto che una grande maggioranza (circa il 90%) dichiara di aver intrapreso azioni dirette per proteggere la natura andando in bicicletta nella foresta, e tre quarti hanno modificato il proprio comportamento per ridurre l'impatto ambientale".
Trail.Foundation (2022) - Sintesi dello studio Uso dei sentieri, motivazione e atteggiamenti ambientali.
A questo proposito, abbiamo sempre in mente le parole dello scienziato comportamentale Konrad Lorenz:
"Si ama solo ciò che si conosce e si protegge solo ciò che si ama".

Personalmente amiamo la natura e la mountainbike. Vale lo stesso anche per te?
È provato che la natura per tutti noi mountainbiker è al centro delle esperienze di tutte le nostre uscite.

Avete presente quei "momenti WOW" in mountain bike, quando i panorami infiniti, i ...bellissimi giochi di ombre e luci nel bosco o le sfide sudate offerte dalla natura vi fanno sprofondare nel vivo del momento? Non siete soli in questa storia. Secondo molti sondaggi, la natura è uno dei motivi principali che spingono a salire in sella alla MTB. Non c'è da stupirsi, perché l'esercizio fisico nella natura è importante per la nostra salute fisica e mentale.

Tuttavia, la natura non offre solo un elevato potenziale di esperienza e di salute per ognuno di noi. No, è LA base della vita e quindi il nostro bene più prezioso. Se questo non è un motivo per proteggerlo e conservarne il valore per le generazioni future! Ma cosa c'entra tutto questo con noi mountain biker?

Quale contributo possiamo dare noi e voi allo sviluppo sostenibile di questo sport? E come possiamo, come società, conciliare il boom della mountain bike e la compatibilità ambientale? Questo un tema che nella prossima settimana andremo ad approfondire, e ci interessa sapere la vostra opinione in merito.

Il grande Greg Minnaar racconta la storia del suo incidente e delle sue ferite nella gara di Downhill di Coppa del Mondo 2022 in Val Di Sole. Animato da: Taj Mihelich, mentre la storia viene raccontata direttamente da: Greg Minnaar in persona, che ringraziamo di aver condiviso la sua storia, ...tramite un cartone animato, la quale non é una cosa di tutti i giorni. Buona visione

Image for shared link
Greg Minnaar: Fearless, Almost

The great Greg Minnaar tells the story of his crash and injuries at the 2022 Val Di Sole World Cup Downhill race. Animated by:Taj...

www.youtube.com

Qualche mese fa ho avuto un illuminazione su una soluzione porta-cane che a tutt’oggi mi regala molta gioia e sorrisi sui volti di tutti quelli che incrociamo.

Con questa soluzione porto il mio cane in spalla ogni volta che si stanca, o quando incontriamo tratte molto lunghe di ghiaia, ...oppure ancora quando ci troviamo su asfalto caldo, per esempio in estate. Anche se il mio cane preferirebbe correre accanto a me sempre, oserei dire che con questa soluzione si gode il punto di vista dall'alto e il vento sul suo musetto.
Gli accessori per cani possono diventare presto onerosi, tuttavia, la mia idea si è rivelata un’idea geniale e dunque piacevolmente positiva.

Io uso un Hip Pack della @evoc, sulla quale il mio cane è praticamente in posizione eretta, con le zampe posteriori sul marsupio, mentre le zampe anteriori sono appoggiate sulle mie spalle, e quando preparo l'atrezzatura sa che di solito significa vivere avventure divertenti.

Dalle foto si capisce perfettamente cosa intendo dire. Tutti quantoi mega felici!
.
.
.
.
.
#adventuredog #bikingwithdogs #dog #dogsthatrun #dogonadventures #traildog #bikingdog #happydog #happytraildog #bestwoof #doglife #dogsofinstagram #ilovemydog #dogsthatexplore #outdoordogs CHRIS sports Mondraker Forza Rescue Dog

Come molti altri appassionati di mountain bike, quando ho deciso di adottare il mio cane sognavo di avere un trail dog e già m'immaginavo tutte le avventure che avremmo vissuto insieme. Ho scelto di proposito una razza attiva e addestrabile e da allora ho passato ore davanti al PC, leggendo ...guide e guardando video in rete per assicurarmi che il mio cucciolo crescesse come un rispettoso utente dei sentieri.

Dall'inizio ho tenuto conto che sarei andato a condividere gli spazi con molte altre persone, e una buona parte di queste non ama i cani (e/o le biciclette). Sono consapevole che io ed il mio cane siamo degli ambasciatori di questo sport e dei trail dog di tutto il mondo. Qualsiasi interazione negativa potrebbe riflettersi negativamente sull'intera comunità.
Per questo motivo ho ritenuto sia importante addestrare il cane in modo adeguato, raccogliere i suoi bisogni e rispettare le leggi sul guinzaglio. Fortunatamente, esistono molti strumenti di addestramento per abituare il cane ad andare in bicicletta prima di affrontare i sentieri veri e propri.
Ho deciso di iniziare con un guinzaglio per bicicletta. Questi guinzagli hanno tutti un design simile: un'asta metallica con un morsetto per il reggisella e un corto guinzaglio in tessuto, a volte con una corda elastica, da agganciare alla pettorina del cane. Il morsetto si installa facilmente sul reggisella con una chiave a brugola e si può scegliere di far correre il cane su entrambi i lati. Si aggancia il guinzaglio alla pettorina del cane e si parte in meno di 10 minuti.
.
.
.
.
.
#adventuredog #bikingwithdogs #dog #dogsthatrun #dogonadventures #traildog #bikingdog #happydog #happytraildog #bestwoof #doglife #dogsofinstagram #ilovemydog #dogsthatexplore #outdoordogs CHRIS sportsMondraker Forza Rescue Dog

Pinkbike Academy 3° Stagione

Dieci dei migliori riders amatoriali del mondo si sfidano per ottenere un contratto da professionista con Orbea Bikes e un montepremi di 30.000 dollari. Gli episodi 1, 2 e 3 sono disponibili GRATUITAMENTE su Outside Watch o sul canale YouTube di Pinkbike.
...
Episodio 1: Gomito unto

10 dei migliori ciclisti amatoriali del mondo arrivano a Big White, nella British Columbia, e scoprono la loro nuova casa: la Pinkbike Academy House.

Dopo essere stati accolti dai padroni di casa e dai giudici, i concorrenti ricevono la loro Orbea Rallon 2022, verniciata su misura e fornita dai loro sponsor. La prima sfida degli atleti? Dimostrare la loro abilità meccanica riparando una serie di problemi meccanici sconosciuti sulle loro biciclette, il tutto sfidando il tempo. Chi guadagnerà un vantaggio iniziale e chi rimarrà indietro nel primo episodio della stagione 3 di Pinkbike Academy?

Image for shared link
Video: Elbow Grease - Pinkbike Academy Season 3 EP 1 - Pinkbike

The first challenge? Under the pressure of the clock, contestants must fix a litany of unknown technical problems on their bikes.

www.pinkbike.com

Che cosa é l'essere umano rispetto alle rocce e alle montagne?

📸 @adrian.greiter.photodesign
🚵 Patric Käslin
🚵‍♂️ Robert Werner
.
.
.
.
.
#unitedbychrissports #CHRISsports #evoc #GiroSportDesign #mondrakerbikes #pirelli #rideRF ...#rfworld #sram #caffecarlito #caffepreferito #caffe #southsidetrails #innamoratidelticino #innamoratidellasvizzera
#getonyourmtb #mtb4life #ridewithguide
#ridemoredomore #ridewithguide #swisscyclingfamily #whatsyourbesttrail #welovemtb #twowheelsonelove

Ticino freeride TV

Pin It on Pinterest

Share This